Personale marittimo: pronti i servizi online per l’assicurazione INAIL

10 ottobre 2016

Dal 10 ottobre sono disponibili i servizi online per le denunce di infortunio del settore navigazione. Si completa, pertanto, il quadro dei servizi INAIL a disposizione dei datori di lavoro della navigazione per effettuare telematicamente le comunicazioni obbligatorie. L’INAIL ha reso disponibile il manuale per l’utilizzazione dei servizi online relativi al settore navigazione e ha pubblicato le istruzioni operative con la circolare n. 35 del 4 ottobre 2016. Con il manuale vengono individuati gli adempimenti e sono introdotti nuovi quadri resi disponibili nell’applicazione. L’assicurazione dei lavoratori impiegati nel settore della navigazione, pur essendo prevista dal T.U. INAIL, è stata gestita da uno specifico istituto, IPSEMA, costituito nel 1994 con la fusione delle casse navali a loro volta create nel 1933 da precedenti sindacati. L’IPSEMA, oltre quella contro gli infortuni, gestiva altre forme di assicurazione che oggi sono di competenza INPS. Anche se la legge è dell’anno 2010 di fatto, fino alla recentissima migrazione, il rapporto assicurativo veniva gestito al di fuori del codice cliente INAIL. Oggi gli archivi ex IPSEMA sono stati integrati con quelli INAIL. Soggetti assicurati per la navigazione In sintesi nel settore navigazione sono compresi i datori di lavoro ed i lavoratori occupati nella pesca, nel trasporto marittimo, compreso il diporto, e nei servizi sia di bordo che portuali. In analogia con quanto accade per i datori di lavoro ordinari, dove i luoghi di lavoro sono individuati dalle PAT, per il settore navigazione sono previste le Posizioni Assicurative Navigazione – PAN – che individuano le navi ed i servizi.

Archivio news

 

News dello studio

nov10

10/11/2016

Circolare n. 2 del 07.11.2016 dell'Ispettorato nazionale del Lavoro, in tema di GPS e art. 4, comma 2, L.300/70.

In ordine alla installazione di apparecchiature di localizzazione satellitare GPS su autovetture aziendali, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro con circolare n. 2 del 07.11.2016 ha fornito una interpretazione

ott10

10/10/2016

Personale marittimo: pronti i servizi online per l’assicurazione INAIL

Dal 10 ottobre sono disponibili i servizi online per le denunce di infortunio del settore navigazione. Si completa, pertanto, il quadro dei servizi INAIL a disposizione dei datori di lavoro della navigazione

ott10

10/10/2016

Lavoro accessorio: elementi e tempi della comunicazione

Il decreto correttivo del Jobs Act modifica le modalità operative di comunicazione dei dati del prestatore e della prestazione di lavoro accessorio. Oltre ai dati anagrafici o al codice fiscale,

News Lavoro

ott28

28/10/2020

Cassa integrazione: proroga di 6 settimane fino al 31 gennaio 2021

Il decreto Ristori approvato dal Consiglio

ott28

28/10/2020

Fondo si solidarietà trasporto aereo: sospeso obbligo di autocertificazione

Nel messaggio n. 3951 del 2020, l’INPS

ott28

28/10/2020

Licenziamenti per giustificato motivo oggettivo: ritorna la revoca con costi

La legge di conversione del decreto Agosto