Lo staff

Lo studio è costituito da un team di avvocati specializzati in diritto del lavoro e previdenza sociale;

relazioni industriali/sindacali; sicurezza sui luoghi di lavoro; consulenza giuslavoristica/sindacale alle associazioni di categoria datoriale, dedicati ad offrire alla clientela assistenza giuslavoristica con elevata professionalità

Avv. Enrico Claudio Schiavone

Fondatore

Curriculum

Angelo Caminiti

Senior

Piera Bruno

Senior

Filippo Fornaro

Senior

Giuseppina Caroli

Senior

Marco Gentile

Senior

Fabio D'Oria

Senior

Manuela Massa

Senior

Ivana Capozza

Senior

Michele Svezia

Senior

Anna Letizia Festa

Senior

Daniela Lanzalonga

Senior

Antonella Francesca Bruni

Senior

Fabiana Montanari

Trainer

Anna Taliento

Trainer

News dello studio

nov10

10/11/2016

Circolare n. 2 del 07.11.2016 dell'Ispettorato nazionale del Lavoro, in tema di GPS e art. 4, comma 2, L.300/70.

In ordine alla installazione di apparecchiature di localizzazione satellitare GPS su autovetture aziendali, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro con circolare n. 2 del 07.11.2016 ha fornito una interpretazione

ott10

10/10/2016

Personale marittimo: pronti i servizi online per l’assicurazione INAIL

Dal 10 ottobre sono disponibili i servizi online per le denunce di infortunio del settore navigazione. Si completa, pertanto, il quadro dei servizi INAIL a disposizione dei datori di lavoro della navigazione

ott10

10/10/2016

Lavoro accessorio: elementi e tempi della comunicazione

Il decreto correttivo del Jobs Act modifica le modalità operative di comunicazione dei dati del prestatore e della prestazione di lavoro accessorio. Oltre ai dati anagrafici o al codice fiscale,

News Lavoro

ott18

18/10/2019

Sisma Centro Italia: adempimenti e versamenti rinviati al 15 gennaio 2020

Nella circolare n. 28 del 2019, l’INAIL

ott18

18/10/2019

Artigiani e Commercianti: in arrivo gli avvisi bonari per la rata di agosto 2019

Con messaggio n. 3750 del 17 ottobre 2019,

ott16

16/10/2019

Comunicazione intermittenti: è possibile allegare un solo modulo a ciascuna email

Con la nota n. 8716 del 2019, l’Ispettorato